BLOG Andrea Secci

Cos’è che rende un brano musicale speciale?

E’ una domanda senza risposta, altrimenti sarebbe troppo facile realizzare hit di successo. C’è però un ingrediente, un comune denominatore che accomuna le canzoni che sono entrate o che possono entrare nella storia.

E’ l’effetto-cuore.
Come tutte le opere d’arte, anche quelle musicali possono parlare al pubblico, raggiungendolo in modi diversi.
Ci sono pezzi che toccano la sfera cerebrale e magari emozionano per quello che ci raccontano e poi ci sono quelli che accarezzano il cuore.
Sono questi ultimi quelli che prediligo.
Sono quelli che riescono, con un mix di note e parole, a farci vibrare fin dalla prima volta che li ascoltiamo.
Sono brani che amiamo da subito e che hanno una componente quasi d’amore, al suo interno.
Amore a prima vista, potrei dire, quasi come quando si resta folgorati da un volto, da un’espressione, da un sorriso o da altri dettagli (che non elencherò, perché altrimenti direste che sono un maniaco).
La musica che sfiora il cuore, col suo effetto-cuore, appunto, è quella che colora la mia attività di show man e che mi offre quotidianamente l’energia per proporla a chi mi segue e a chi mi ascolta.

E a voi? Quale musica vi regala l’effetto-cuore?
andreaseccimc@gmail.com

Per continuare ad usare il sito, devi accettare l'utilizzo dei Cookie. Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close