BLOG Andrea Secci

PARLAMI DI TE, BELLA SIGNORA…

Ancora assonnato, questa mattina stavo recandomi in radio, quando, ad uno svincolo, ho incrociato un’auto, sopra alla quale viaggiava una bella signora dai capelli rossi.
Al centro del crocevia, io avevo la freccia a sinistra, mentre lei doveva andare alla mia destra.

4254-donna-al-volante  PARLAMI DI TE, BELLA SIGNORA… 4254 donna al volanteEntrambi stavamo attendendo che si esaurisse la colonna di auto che proseguiva diritto, per poter proseguire la nostra corsa.
Grazie agli occhiali da sole, che impediscono di capire dove si sta guardando, mi sono permesso di scrutarla per bene. Cavolo, se era bella: era sulla quarantina, con i lineamenti fieri ed eleganti.

Una criniera di capelli rossi si appoggiava sulla camicetta.
Cosa farà nella vita? – mi sono chiesto. L’avvocato? La commercialista? L’insegnante?

Stavo proseguendo in questi miei pensieri, quando la fila di macchine si è diradata e sia io che la sconosciuta siamo potuti ripartire.
Sarà che il fissarla mi aveva strappato un’espressione inebetita, fatto sta che la bella signora, prima di sgommare via, mi ha rivolto un mezzo sorriso, che mi ha scaldato il cuore. E non solo.
Così, meditando di fare inversione e seguirla, ho continuato a fantasticare su una cena con lei, a casa mia. Ecco quindi immaginare il momento di due chiacchiere sul divano, prima di una notte di passione.

Poi però ho continuato il sogno ad occhi aperti e l’ho immaginata il giorno dopo, a rimproverarmi per non averle mandato l’sms di buongiorno. E a brontolare per non averla invitata di nuovo a cena o, più tardi, per non averle fatto la telefonata della buonanotte. Così, ho cambiato marcia e ho accelerato verso la radio, a velocità sostenuta.

Ciao, bella signora.

Per continuare ad usare il sito, devi accettare l'utilizzo dei Cookie. Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close