BLOG

A volte non ci rendiamo conto di quanto siamo fortunati

Andrea Secci, Nicola Codega, Francesco Gabbani e David De Filippi

Qualche giorno fa si è svolta a Marina di Carrara la seconda edizione della CarrozzAbile. E’ una manifestazione realizzata assieme al Carrarafiere, dove si è puntato un fascio di luce sui problemi legati alle barriere architettoniche.
Ideata da Nicola Codega, la giornata ha visto protagonista anche Francesco Gabbani, che si è aggiunto all’iniziativa, andando poi a presentare il suo nuovo Cd “Magellano”.

E’ stato un momento molto significativo, dalla forte valenza sociale, ma ciò che mi ha colpito di più è stata la lettera di una signora, che mi ha raggiunto attraverso la posta elettronica.

Dandomi del lei e in maniera elegante, questa signora ha voluto fare i complimenti per la riuscita della cosa, sottolineando l’importanza di quello che era stato fatto e del messaggio veicolato.

Ebbene, ci ho riflettuto tanto e ho riletto quella lettera più volte, tanto da rimanerne toccato.
Spesso, troppo spesso, ci ritroviamo a pensare con superficialità a certe problematiche, andando ad inseguire problemi personali che altrettanto spesso si rivelano di poco conto.

A volte non ci rendiamo conto di quanto siamo fortunati 18157182 10155481664104416 3263331703704836201 n

Io lavoro nel divertimento e nelle mie serate regalo spensieratezza. Con questo post vorrei regalare l’invito a riflettere sulla solidarietà.

Avvertenza

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.

Per continuare ad usare il sito, devi accettare l'utilizzo dei Cookie. Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close