BLOG

Quel Vigile se l’è presa con la persona sbagliata

Stamani dopo la diretta del Treperte verso le 12.30 sono andato al supermercato, una roba di 5 minuti.

Quando sono uscito c’era un vigile urbano che stava scrivendo una multa per divieto di sosta.

Sono andato da lui e gli ho detto: ” mi scusi, ha ragione ma può lasciar perdere sono stato dentro solo 5 minuti..”

Lui mi ha guardato con aria di sfida e ha continuato a scrivere la sua multa.

Mi sono a quel punto incavolato e gli ho detto che tanto non la pagavo.

Lui mi ha riguardato e ha iniziato a scrivere un altra multa per i pneumatici consumati!

A quel punto dalla mia bocca sono usciti una marea d’insulti del tipo “ti sei mai guardato allo specchio per vedere quanto sei brutto”, “non ti vergogni” ecc…..

E ‘ andato avanti fino a quando non aveva già messo scritto ed appoggiato sul parabrezza, 5 multe… più lo insultavo e più multe scriveva.

Sapete che c’è, la mia macchina é Rossa come quella presa di mira dal vigile, ma mentre stavo per mettermi a piangere mi sono reso conto che la mia 500x era parcheggiata dietro l’angolo.

L’ho salutato con il dito medio e sono rientrato dentro il supermercato, mi ero dimenticato di comprare l’acqua, maledetto il Caldo .

Andrea Secci


Avvertenza

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.

Per continuare ad usare il sito, devi accettare l'utilizzo dei Cookie. Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close